admin5839 Maria Domenica, Pensieri

Le pene che accompagneranno la mia ultima malattia e la mia morte, le offro già adesso, a te o Gesù, le unisco alla tua passione in espiazione dei miei peccati.

Beata Maria Domenica, Scritti, Testamento, 183.

You May Also Like..

Pensieri

Accogliere Maria è lasciarsi affascinare e condurre dalla bellezza della sua vita nascosta  con Cristo in Dio. Per noi, Ministre degli […]

Pensieri

Il mese di settembre è particolarmente caro a noi, Suore Ministre degli Infermi di San Camillo e non potrebbe non […]

Pensieri

Qual vita migliore che quella consumata nel Divino Amore? E poi essere tutta di Dio nel tempo e nell’eternità!” (Beata  […]