La visione e la ricerca di un Dio Umanato si realizza al letto delle inferme, nelle quali come San Camillo anche Maria Domenica, vede Gesù languente e bisognoso di assistenza.

Positio, Summarium LII.

Gli occhi limpidi della piccola Maria Domenica (6 anni) vedono sgorgare dal calice il sangue di Gesù, segno di vita (Lv 17,10-11), e di redenzione; questo primo incontro con Gesù, Verbo della Vita (1Gv 1,1), la porta a vedere con gli occhi del cuore, ogni umana sofferenza. 

Ricerche e studi, pp. 42-43; Testimone della tenerezza, p. 19.