Maria Domenica Brun Barbantini: una nuova esemplarità nella Chiesa e nel mondo

Maria Domenica Brun Barbantini: una nuova esemplarità nella Chiesa e nel mondo

Maria Domenica Brun Barbantini fu pienamente e compiutamente donna nella società lucchese dell’Ottocento e nella sua Chiesa diocesana con quell’apporto specifico di squisita sensibilità, di tenera forza, di esplodente carità, di confidente ed inesausta orazione, di fiduciosa sottomissione, di tenace speranza che la illustrano facendone un autentico «faro»… Oggi lei è per noi non solo esempio, ma autentica «profezia», cioè dono dello Spirito Santo illuminante i nostri incerti passi in un mondo contraddittorio e complesso, che potrà salvarsi solo se ogni giorno noi saremo riconoscibili nella testimonianza dell’amore nella misura di Cristo: «Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi».

Giovanni Scarabelli, Maria Domenica Barbantini nel bicentenario della nascita 1789-1989, p. 11).