L’invito alla celebrazione del 150° anniversario Dies natalis della Beata Maria Domenica

admin5839 Maria Domenica

La Congregazione delle Suore Ministre degli Infermi di S. Camillo, celebra, quest’anno, il 150° anniversario della nascita al cielo
della loro Madre Fondatrice, la BEATA MARIA DOMENICA BRUN BARBANTINI.
Papa Francesco nella sua esortazione apostolica: “GAUDETE ET EXULTATE” invita tutti alla santità. La Beata Maria Domenica, come tutti i Santi che si lasciano condurre dallo Spirito di Dio, può veramente essere presentata come esempio per tutti gli stati in cui una donna può essere chiamata a vivere: giovane esemplare, sposa amorosissima, madre tenera, premurosa e attenta educatrice alla vita, vedova e religiosa votata costantemente alle necessità delle persone sole, povere e sopra tutto inferme.
Noi, sue figlie, continuatrici nella storia del carisma che Dio ha donato a Lei, presenti e operanti nella Casa di Riposo “Trisoglio”, desiderose di celebrare questo giorno commemorativo, in comunione con la Chiesa, invitiamo tutti i fedeli, che ne hanno la possibilità, a partecipare alla NOVENA: dal giorno 13 al 21 maggio alle 9,30 durante la Celebrazione Eucaristica nella Casa di Riposo “Trisoglio”, in preparazione alla festa che è il 22 maggio con S.Messa solenne ore 9,30.
Insieme loderemo il Signore per le meraviglie che opera nei suoi santi e chiediamo di l’intercessione della Beata Maria Domenica.

________________________

You May Also Like..

Questi è il mio tutto e fuori di Lui, tutto è vanità, tutto è niente”. (Beata  Maria Domenica) 

“… L’anima attratta da Dio al puro amore, conviene che stia raccolta in se stessa, per quanto può”. (Beata  Maria […]

“Nutriamo il nostro ragionevole amor proprio che è quello di compiacere Gesù, d’imitare, per quanto si può, le virtù da […]